THE END NERO

GUFRAM

Seduta in morbido poliuretano, rifinita e decorata con Guflac®.
36x22x60 cm, 3 kg | 14,2×8,6×23,6 pollici, 7 libbre
Edizione Limitata 1/500

799,00

Disponibile

Categorie: , ,
Share:

Descrizione

Gufram si ritira dal mondo del design.
Chiama, chiude e lo dichiara … nel vero senso della parola!

THE END BLACK è l’edizione più recente dell’epitaffio ironico creato nel 2014 da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari per stabilire la “fine” del marchio Gufram, ma anche per suggerire un nuovo inizio.
La nuova versione è una versione 1/500 in edizione limitata in “finto” marmo Marquina con scritte dorate: un look noir e irriverente che dona eleganza a questa lapide che può essere utilizzata come seduta dall’ironia grottesca.

L’aspetto funerario di questa scultura-mobile è mitigato dalla morbidezza del poliuretano di cui è costituito: nella perfetta tradizione Gufram nulla è come sembra.
THE END nasce proprio come una pietra da una pietra, grazie a un processo di scultura e sgrossatura dei singoli elementi in schiuma poliuretanica realizzati da artigiani.
La finitura “real-fake” del marmo è realizzata con Guflac, la speciale vernice brevettata Gufram che consente di rendere il poliuretano simile alla pelle mantenendo l’elasticità e la morbidezza; per questo motivo ogni lapide è diversa dall’altra.

Per celebrare i 50 anni del marchio, nel 2016 è stata aggiunta la versione BIANCO in “falso” marmo di Carrara con scritta in oro alla versione in “falso” granito creata da Toiletpaper nel 2014, ottenuta attraverso il gocciolamento della vernice in 4 colori diversi.

THE END è l’unico promemoria funebre che fa parte di collezioni internazionali come la Fondazione Deste ed è in vendita in alcuni dei negozi più esclusivi e istituzioni culturali come la libreria del MoMA a New York.
Grazie alla sua pungente ironia, l’immagine di THE END è stata scelta da Maurizio Cattelan per la copertina della sua autobiografia.

Informazioni aggiuntive

Peso 6 kg